Preso piromane delle chiese: è un 57enne “Via i migranti”

Preso piromane delle chiese: è un 57enne “Via i migranti”

Luca Traini, dopo aver ascoltato alla radio la notizia sulla morte di Pamela Mastropietro, ha reagito sparando e ferendo sette immigrati di origini africane. Un anconetano di 57 anni ha scelto una strategia diversa, meno violenta e più ragionata: lettere minatorie contro i parroci e l’Arcidiocesi di Ancona e incendi in quattro chiese del capoluogo. […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.