Prescrizione, tutto fermo. Da un anno ostaggio di Ncd

È stata approvata dalla Camera nel marzo del 2015. Poi più nulla: il testo è bloccato in commissione al Senato, dove neanche le nuove poltrone hanno ammorbidito il veto dei centristi
Prescrizione, tutto fermo. Da un anno ostaggio di Ncd

Tutto fermo in commissione Giustizia del Senato. È passato un anno dall’approvazione alla Camera (era il 24 marzo 2015) ma la riforma della prescrizione è nelle sabbie mobili della maggioranza politica, ostaggio del veto di Ncd che i democratici non sono riusciti a scalfire neppure con una girandola di poltrone, compresa quella che ha portato […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.