Pozzuoli, diede fuoco alla ex incinta: condannato a 18 anni

Pozzuoli, diede fuoco alla ex incinta: condannato a 18 anni

Il primo febbraio a Pozzuoli diede fuoco a Carla Caiazzo, la sua ex compagna incinta. Ieri, il 41 enne Paolo Pietropaolo è stato condannato a 18 anni di carcere. La donna, 38 anni, fu trasportata d’urgenza all’ospedale Cardarelli di Napoli dove i medici riuscirono a farla partorire d’urgenza. Da allora è stata sottoposta a numerosi […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.