» Sport
lunedì 05/12/2016

Povero Lulic, razzista e rosicone. Il Pipita si scopre gatto di marmo

In Inghilterra Ranieri oscilla tra la Champions e la Championship, mentre Conte scopre il catenaccio e vola
Povero Lulic, razzista e rosicone. Il Pipita si scopre gatto di marmo

  LULIC. Va be’ la stizza per un derby perso davanti ai propri tifosi per via di due gol presi da pollo; ma andare in tv per dire che “Rudiger due anni fa vendeva calzini e cinture a Stoccarda e adesso fa il fenomeno” non è quel che si dice un gesto alla Lord Byron. […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.
Sport

Allegri e Spalletti festeggiano, e Cosmi ha smesso la guerra

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×