Poste, il pasticcio delle lettere di Equitalia

Migliaia consegnate in modo non corretto dai postini. Per il giudice “l’atto è nullo”

Migliaia e migliaia di notifiche Equitalia sono state consegnate dalle Poste ai contribuenti in maniera non corretta, senza che fossero rispettate le regole imposte dalla legge. Quelle notifiche sono nulle e gli interessati potrebbero fare ricorso con la ragionevole certezza di vincerlo. È come se una bomba a orologeria fosse stata innescata contro la macchina […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.