Popolari, indagano i pm. Ma sulla fuga di notizie

La Procura di Roma apre un fascicolo dopo l’uscita della telefonata in cui De Benedetti dice di aver saputo prima della riforma e ordina acquisti sulle banche
Popolari, indagano i pm. Ma sulla fuga di notizie

La Procura di Roma ha aperto un fascicolo per la fuga di notizie sulla telefonata tra Carlo De Benedetti e il suo broker, Gianluca Bolengo. Nella conversazione, come è noto, l’imprenditore sostiene di aver saputo dal premier Matteo Renzi di un imminente decreto di riforma delle banche popolari (“Passa, ho sentito ieri Renzi, passa”, spiega) […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.