Pop Vicenza, la Banca d’Italia si sveglia: multa a Zonin & C.

Pop Vicenza, la Banca d’Italia si sveglia: multa a Zonin & C.

Sanzioni amministrative per 3,6 milioni di euro nei confronti di ex componenti del cda ed ex dirigenti della Popolare di Vicenza, tra cui lo stesso ex presidente dell’istituto Giovanni Zonin per un importo di 234 mila euro, a due anni di distanza dalle prime ispezioni (2015), su mandato della Bce. Bankitalia ha riscontrato una serie […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.