Polemica sul carcere ai giornalisti che diffamano politici

Polemica sul carcere ai giornalisti che diffamano politici

Polemicheper una norma, approvata in commissione Giustizia del Senato, quasi all’unanimità, compreso M5s, per tutelare gli amministratori pubblici da atti ritorsivi e ora approdata in aula. Poiché la legge coinvolge anche il reato di diffamazione, sono intervenuti Ordine dei giornalisti e Federazione della Stampa per dire no al carcere ai giornalisti. Ma la pena detentiva […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.