Pizzarotti, i 5Stelle prendono tempo. E si parla di tregua

Il sindaco sospeso si difende: “Atto illegittimo, non ho violato alcuna norma”. Il M5s rinvia ogni scelta a dopo le Comunali
Pizzarotti, i 5Stelle  prendono tempo.  E si parla di tregua

La resa dei conti può attendere. Almeno fino alle Comunali, forse oltre. E per la prima volta dentro il M5s c’è perfino chi sussurra di tregua, improbabile ma non impossibile. Proprio con lui, proprio con Federico Pizzarotti, il sindaco di Parma sospeso dai Cinque Stelle il 13 maggio scorso, ufficialmente per non aver informato i […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.