Più falsi del falso

Dopo gli strepitosi titoli dei giornaloni sul processo a Virginia Raggi per una presunta bugia (premio Pulitzer al Corriere: “Giustizia, il nuovo caso Roma”), urge riscrivere le regole che finora, per decenni, hanno presieduto alla giustizia penale e alla cosiddetta informazione. Le Procure prendano buona nota. Il “nuovo caso Roma” non può essere la fine […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.