Piccoli drammi da Millennial: la striscia web che narra una generazione social ma sola

Becco Giallo pubblica la nuova raccolta di “Sarah’s Scribbles”
Piccoli drammi da Millennial: la striscia web che narra una generazione social ma sola

Il formato della striscia è il più difficile da usare: la gabbia delle vignette è rigida, la frequenza di pubblicazione di solito altissima, il tempo di lettura rapido e quindi colori, sfondi, dettagli sono sacrificati all’intuizione folgorante, alla battuta. Il rapporto tra un graphic novel e una striscia è lo stesso che c’è tra un […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.