Petrolio, fine dei prezzi stracciati: un’altra zavorra per imprese e consumi

Nel futuro le quotazioni del greggio sembrano destinate a salire. E quando ripartirà la ripresa globale non ce ne sarà abbastanza per coprire la domanda
Petrolio, fine dei prezzi stracciati: un’altra zavorra per imprese e consumi

Il tortuoso percorso di riequilibrio tra domanda ed offerta nel mercato mondiale del petrolio sta generando un periodo di convulsioni sul fronte dei prezzi destinato a perdurare almeno fino alla fine dell’anno. Tuttavia il trend al rialzo poggia su fondamenti robusti perché i fenomeni che hanno determinato il calo dei prezzi energetici, a meno di […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.