Petardi e fuochi d’artificio contro il cantiere della Tav

Petardi e fuochi d’artificio contro il cantiere della Tav

Nella notte di sabato un gruppo di antagonisti del movimento No Tav ha lanciato petardi e fuochi d’artificio verso il cantiere della Tav Torino-Lione a Chiomonte, in Valle di Susa. Le forze dell’ordine hanno risposto disperdendo i manifestanti nei boschi con l’uso di lacrimogeni e idranti. In questi giorni a Venaus, a pochi chilometri da […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.