Perù al posto di Gesù nel canto di Natale “Per gli islamici”

Perù al posto di Gesù nel canto di Natale “Per gli islamici”

Un tradizionale canto di Natale a scuola. In cui però la parola “Gesù” viene sostituita con “Perù”, per rispetto nei confronti di due bambini islamici presenti in classe. È successo nella scuola primaria “Beato Odorico da Pordenone” a Zoppola, in Friuli Venezia-Giulia, dove un’insegnante pensando che si potesse turbare la sensibilità di chi non appartiene […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.