Persino la Lorenzin spaventa Renzi: il Pd è sempre più solo

Coalizione impossibile - Il cespuglio centrista rischia di perdere il simbolo contestato dalla Margherita. E con i Radicali la trattativa è sempre ferma
Persino la Lorenzin spaventa Renzi: il Pd è sempre più solo

La campagna del Pd comincia ad assumere un profilo paradossale. Il partito di Renzi rischia di perdere per strada un alleato al giorno: dopo la lista +Europa di Emma Bonino, l’ultima crisi – apparentemente rientrata – è con i centristi di “Civica popolare”, la formazione lanciata la settimana scorsa da Beatrice Lorenzin. Il micro partito […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.