Perché i terroristi stanno vincendo

Circolo vizioso - Governi e cittadini considerano gli attentati un fenomeno globale che richiede soluzioni globali, ma così si ignorano cause e problemi concreti, e invece di cercare soluzioni si cede al panico

È toccato di nuovo alla Spagna e, come sempre, i leader di tutto il mondo sono giustamente inorriditi. Sono anche spaventati, perché a ogni attacco saltano le promesse di sicurezza e con esse rischiano di saltare le loro poltrone. Le misure di prevenzione pubblicizzate “dopo” ogni attacco si rivelano inefficaci in quello successivo. I controlli […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.