Per sopravvivere basta non respirare

Per sopravvivere basta non respirare

La specie umana sopravvive grazie a un gene chiamato PHOX2B. Situato sul cromosoma 4, il suo compito è quello di regolare la respirazione automatica gestendo lo scambio fra ossigeno e anidride carbonica, portando benzina al cuore. Sbadati come siamo, l’evoluzione ha fatto in modo che ciò accadesse automaticamente mentre altri mammiferi – come i delfini […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.