Per le “sofferenze” di Serra c’è l’Enasarco: 50 milioni

La seconda cassa previdenziale italiana destina una quota a un fondo che si occupa di crediti deteriorati gestito da Algebris, la società del finanziere renziano
Per le “sofferenze” di Serra c’è l’Enasarco: 50 milioni

Lunedì 5 dicembre il sole su Roma sorgerà alle 7 e 23, anche in caso di vittoria del No e delle conseguenti dimissioni del governo Renzi. Però, per stare tranquilli, alcune operazioni è meglio chiuderle prima. È da sempre una regola non scritta ma fondamentale per le élite del potere alla vigilia di temute elezioni. […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.