“Per il Festival sono ancora un marziano”

Al suo ventottesimo album, il cantante e attore partenopeo escluso da Sanremo 2017 aspetta il suo pubblico all’Augusteo di Napoli: “Vado avanti per la mia strada”
“Per il Festival sono ancora un marziano”

Credo di aver fatto prigioniero soltanto Renato Zero”. Sal Da Vinci, al suo ventottesimo album in quarant’anni di carriera per 47 di età, arriva con la corazzata di grandi firme da Renato Zero a Maurizio Fabrizio e Vincenzo Incenzo che con lui hanno scritto le canzoni di Non si fanno prigionieri. “Le catene sono quei […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.