Peppino Impastato, il ricordo in nome di Regeni

Peppino Impastato, il ricordo in nome di Regeni

“Verità per Giulio Regeni” si leggeva su uno striscione appeso sul balcone di Casa memoria a Cinisi (Pa), in occasione dell’anniversario dell’uccisione di Peppino Impastato, il militante di Lotta continua ucciso il 9 maggio 1978, su ordine del boss Tano Badalamenti, per aver irriso Cosa Nostra dai microfoni di Radio Aut. Ieri a Cinisi sono […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.