Penati, Bussolati e quell’inesistente assoluzione

Il Pd milanese di rito renzian-salino (nel senso di Giuseppe Sala) esulta: “Siamo felici che la vicenda giudiziaria di Filippo Penati si sia conclusa positivamente, facendo chiarezza e restituendo integrità all’immagine della città di Sesto San Giovanni, dei sestesi e del suo ex sindaco. Mi auguro che questa notizia possa trovare la stessa risonanza che […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.