Peggio il Sud che ha deciso di omaggiare la Lega a Pontida

Caro Coen, li ho visti sul pratone di Pontida. Erano lì, con le loro bandiere, i volti sorridenti, le loro bancarelle. ‘Nduja e soppressate. Raffinati babà portati da Napoli, cipolle rosse di Tropea, mozzarella di bufala, quella dell’agro aversano e quella della Piana di Eboli. E poi tarantelle, putipù, scetavaiasse. Li ho visti i meridionali […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.