Pd, ultima molestia. Lettera dei sindaci: “Più soldi con il Sì!”

Non solo in piazza - L’iniziativa è del partito toscano, ma può diventare nazionale: così viene violata la legge sulla par condicio
Pd, ultima molestia. Lettera dei sindaci: “Più soldi con il Sì!”

C’è sempre posta dal Pd: “Cari concittadini, chiunque ovviamente è libero di pensarla come vuole, ma io posso dirvi che da sindaco ricevo continue richieste di intervento per risolvere problemi concreti e impellenti e l’impossibilità di dare risposte in tempi rapidi è spesso dovuta a regole e leggi che devono nascere o devono cambiare. Ecco […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.