Pd, cercasi disperatamente un leader al posto di Renzi

Confusione - Il segretario si arrocca e lavora alla riunione dei circoli (domani e lunedì a Milano). Una prima conta potrebbe esserci il 10 luglio in Direzione
Pd, cercasi disperatamente un leader al posto di Renzi

Al congresso della Cisl, ieri, l’ospite d’onore era Paolo Gentiloni. Con lui, una folta rappresentanza di membri del governo, tra cui Roberta Pinotti e Dario Franceschini. E poi un’ampia delegazione del Pd, da Tommaso Nannicini a Matteo Richetti. Presenza impressionante, che la dice lunga su quanto i Dem cerchino nuovi luoghi di aggregazione, alternativi a […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.