Parte un colpo nello studio medico, morto un paziente

Parte un colpo nello studio medico, morto un paziente

Un colpo di pistola partito accidentalmente, per un tragico destino, ha attraversato un muro divisorio uccidendo un uomo che si trovava nella stanza accanto. È il dramma avvenuto ieri pomeriggio in uno studio medico alla periferia di Roma. Un paziente di 68 anni è stato centrato alla testa da un proiettile partito, sembra in maniera […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.