Parigi e Berlino sotto choc

Parigi e Berlino sotto choc

Le cancellerie europee ieri hanno barcollato al verdetto americano. L’Eliseo – ha riferito la radio francese Rtl – “aveva preparato una unica lettera di congratulazioni. A Hillary Clinton”: l’ipotesi che il candidato repubblicano potesse spuntarla non era evidentemente stata contemplata. Lo stesso Hollande ha detto: la vittoria di Trump “apre un periodo di incertezza” e […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.