Parenti e soliti fedelissimi

Parenti e soliti fedelissimi

Andrea Conticini È il cognato del presidente del Consiglio. Già socio nell’azienda di famiglia, e agente della DotMedia, società privata che gestisce il sito di Alessandro Dini, proprietario dell’abitazione di Firenze di cui l’ex sindaco della città si serviva grazie all’affitto pagato dal fedelissimo Marco Carrai, in quel momento nel cda della fondazione renziana Big […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.