» Cultura
domenica 26/03/2017

“Papà mi lasciò alla fame, ma poi i cinepanettoni mi han dato da mangiare”

Christian De Sica - Dagli esordi da fuggiasco alla Dolce Vita: “Potrei interpretare un cardinale”
“Papà mi lasciò alla fame, ma poi i cinepanettoni mi han dato da mangiare”

Primo appuntamento telefonico: “Sì, volentieri, ci sentiamo alle 15.30 per decidere dove e quando ci vediamo”. Va bene. Ore 15.30, questa volta risponde una donna: buonasera, sono del Fatto quotidiano, cerco Christian De Sica. “Non è possibile”. Sì, siamo d’accordo. “No guardi, lei deve telefonare a un altro numero, non a questo. Arrivederci”. Silenzio. Incertezza. E […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.
Mondo

In Russia la corruzione uccide chi la denuncia

Cultura

Grifoni, chimere e sogni mostruosamente libreschi

Fresu e Devil Quartet colgono l’Italian style
Cultura
Carpe diem

Fresu e Devil Quartet colgono l’Italian style

di
“Sono stanca del killer che tortura e abusa sempre delle solite donne”
Cultura
L’intervista - C. J. Tudor

“Sono stanca del killer che tortura e abusa sempre delle solite donne”

di

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×