Palla al centro e subito 1 a 0 per il Califfato. Il terrore ha già fatto gol alla sicurezza

Sindrome - Il fantasma delle partite a porte chiuse e un torneo all’insegna della tristezza
Palla al centro e subito 1 a 0 per il Califfato. Il terrore ha già fatto gol alla sicurezza

Mi dice un amico di Parigi: “Vuoi un consiglio? Meglio non andare all’Euro 2016. Perché sottoporsi a tanto stress da terrorismo?”. Attorno allo Stade de France di Saint-Denis, dove il 10 giugno alle 9 di sera si giocherà la partita inaugurale Francia-Romania, più altre tre partite di qualificazione, un ottavo, un quarto e la finalissima […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.