Palermo, una delle indagate decide di non rispondere ai pm

Nemmeno una risposta: in quei venti minuti davanti ai pm, Samantha Busalacchi, attivista 5Stelle fedelissima dell’ex capogruppo alla Camera Riccardo Nuti, indagata come lui per le firme false presentate alle comunali di Palermo del 2012, ha dichiarato solo le sue generalità. Poi si è avvalsa della facoltà di non rispondere. Non esattamente la linea che […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.