» Mondo
mercoledì 26/04/2017

Padre impicca figlia di 11 mesi: il video sul web è un “successo”

Thailandia, Facebook cancella il filmato solo 24 ore dopo: 258 mila visualizzazioni
Padre impicca figlia di 11 mesi:  il video sul web è un “successo”

Condividere il proprio malessere. Far diventare una azione eclatante di dominio pubblico. Facebook live è ancora galleria degli orrori; stavolta un padre di famiglia, prima di uccidersi, avvolge attorno al collo della figlia di 11 mesi una corda e la lancia nel vuoto. Risultato: il video pubblicato alle 17.45 di lunedì ha raggiunto 258 mila […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.
Commenti

2017, siamo tutti partigiani o anche un po’ fascisti?

Mondo

Flynn forse indagato. La Casa Bianca svicola su Russiagate

Lahav 433, la polizia che toglie il sonno a Bibi
Mondo
La storia

Lahav 433, la polizia che toglie il sonno a Bibi

di

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×