Pachistani e italiani, oggi nuovi re di Londra

Kahn, candidato asiatico laburista a sindaco, è in vantaggio nei seggi
Pachistani e italiani,  oggi nuovi re di Londra

I seggi si sono chiusi alle 22 di ieri. Ma i risultati arriveranno solo tra oggi e domani. Si è votato in tutta la Gran Bretagna per rinnovare 140 amministrazioni locali, tra cui il nuovo sindaco di Londra e i “Parlamenti” più importanti dopo Westminster, ossia quelli della Scozia, del Galles e dell’Irlanda del Nord. […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.