Otto donne e un mistero: le vite di Valentina Cortese

Dopo “La guerra dei vulcani” su Anna Magnani e Ingrid Bergman, Francesco Patierno rischia con le memorie della “Diva” che Truffaut spreme fino all’Oscar
Otto donne e un mistero: le vite di Valentina Cortese

Otto attrici di oggi per una diva d’altri tempi. Otto volti inesorabilmente contemporanei per una star che incarna alla perfezione tutto ciò che il nostro cinema non è più. Otto interpreti lontane per fisico e temperamento – Barbora Bobulova, Anita Caprioli, Carolina Crescentini, Silvia D’Amico, Isabella Ferrari, Anna Foglietta, Carlotta Natoli, Greta Scarano – a […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.