Ostia: retata tra i Triassi, i rivali degli Spada

Arresti - 41 in carcere: una costola di Cosa nostra, vecchi della Magliana, cocaina e teste di maiale
Ostia: retata tra i Triassi, i rivali degli Spada

Si erano messi in proprio da un po’, da quando i siciliani avevano ceduto agli “zingari” lo scettro degli affari sul litorale romano. E da poco più di un anno, avevano stabilito rapporti importanti con gli Spada, i Fasciani e altri gruppi criminali di Ostia. L’obiettivo era continuare a piazzare quella che in codice chiamano […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.