Orgoglio Assad: “Tirati giù l’80% dei loro razzi”

Tempi sospetti - Damasco accusa: non un caso l’operazione poco prima dell’indagine sul gas a Douma degli ispettori Opac
Orgoglio Assad: “Tirati giù l’80% dei loro razzi”

A Damasco sembra un sabato come tanti altri. Il presidente Bashar al-Assad viene ripreso dalle telecamere mentre, la ventiquattrore ben stretta in mano, si reca al lavoro all’ingresso del palazzo presidenziale. L’aspetto è sereno, nulla di preoccupante trapela dal suo volto, come se niente fosse accaduto. Eppure, poche ore prima, in piena notte, la sua […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.