Orchestra sinfonica nazionale, gioiello (impolverato) della Rai

Concorsi fermi, ripetitività della programmazione musicale e scarsa visibilità sulle stesse reti della televisione di Stato. E c’è chi teme la prossima chiusura
Orchestra sinfonica nazionale, gioiello (impolverato) della Rai

Malumori fuori scena: cosa bolle in pentola a Torino, nell’Orchestra sinfonica nazionale della Rai, che ha appena cambiato Sovrintendente, dopo nemmeno due anni, e che vive “momenti delicati”? Davvero si profila il rischio di chiusura? Lo abbiamo chiesto sia agli artisti sia ai dirigenti, e tutti smentiscono, ricordando che il peggio è passato, ovvero “i […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.