Ora Renzi spera che Boschi decida di non candidarsi

Difese d’ufficio - Il leader ha capito che la sottosegretaria ormai danneggia il Pd. L’email di Carrai a Ghizzoni lo ha colto di sorpresa: “Non ne sapevo nulla”
Ora Renzi spera che Boschi decida di non candidarsi

Se Maria Elena Boschi decidesse di fare un passo indietro e di non candidarsi, Matteo Renzi ne sarebbe felice. Dopo l’ennesima giornata difficile al Nazareno, le valutazioni su come limitare i danni della Commissione banche sono continue. E un’idea risolutiva non si vede. “Non ne sapevo niente, è stata un’iniziativa autonoma di Carrai”. Dopo ore […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.