“Onoriamo Peres fermando l’occupazione”

Giorgio Gomel - Il rappresentante di JCall Italia: “L’ex presidente voleva la pace con i palestinesi”
“Onoriamo Peres fermando l’occupazione”

Con Shimon Peres se ne va l’ultimo esponente della generazione fondatrice di Israele. Secondo Giorgio Gomel, rappresentante di JCall Italia – movimento di ebrei europei, tra i quali il filosofo francese Henry Levy, che sostiene con JStreet Usa la fine dell’occupazione dei Territori Palestinesi e la soluzione dei due stati per due popoli – la […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.