“Onorato, ma ho da fare”. Dylan non ritirerà il Nobel

Il cantautore, come molti avevano previsto o temuto, non sarà alla cerimonia di Stoccolma: “Grazie, passerò a prenderlo di persona il prima possibile”
“Onorato, ma ho da fare”. Dylan non ritirerà il Nobel

La soluzione del giallo? Era già nella frase chiave dell’intervista al Daily Telegraph. “Ci andrò. Se potrò”. Dylan è stato coerente: basta leggere le sue parole in filigrana e decifrarle, senza cadere nelle botole disseminate sul sentiero. L’aveva detto, no? E dunque, a causa di “impegni presi precedentemente”, non andrà a Stoccolma il 10 dicembre, […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.