“Ondata migratoria di proporzioni colossali”

Reggio Calabria - Il procuratore Paci smentisce la tesi soporifera del governo: “È in corso una strage”. Fermati due scafisti

Siamo in presenza di un’emergenza umanitaria che a ogni estate si ripropone davanti alle nostre coste. Di fatto questa è una strage di esseri umani”. Parole che pesano come un macigno quelle pronunciate dal procuratore aggiunto di Reggio Calabria Gaetano Paci durante la conferenza stampa di ieri per l’arresto dei due scafisti alla guida del […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.