‘Omicidio d’identità’, nuovo reato contro chi si accanisce sui volti

‘Omicidio d’identità’, nuovo reato contro chi si accanisce sui  volti

Quellache ha fatto più parlare di sé è Lucia Annibali, ma ce ne sono altre, come Gessica Notaro e Carla Caiazzo: sono le donne sfregiate per vendetta da mariti o compagni. Proprio Caiazzo era presente ieri in Senato alla presentazione di un ddl, a prima firma Laura Puppato (Pd), sottoscritto da tutti i gruppi parlamentari, […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.