Olbia, il Sindaco forzista censura “La Trattativa”

Olbia, il Sindaco forzista censura “La Trattativa”

Il Comunedi Olbia cancella la proiezione de La Trattativa, prevista nel contesto della rassegna cinematografica “Sul filo del discorso”. Il municipio giustifica la decisione – atto di vera e propria censura – con le solite frasette: l’iniziativa è definita “fuori luogo, fuorviante e inopportuna” ed è stata annullata per “ragioni di etica, verità e correttezza”. […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.