Oggi a Bruxelles provano a far fuori D’Alema

Complotti - Su pressioni “fiorentine” sta per perdere la presidenza della fondazione socialista europea
Oggi a Bruxelles provano a far fuori D’Alema

Dopo tanto penare, tante sberle elettorali, tanto rottamare per nulla, forse oggi a Bruxelles Matteo Renzi potrà prendersi la sua piccola rivincita su Massimo D’Alema: all’assemblea annuale della Feps (la Fondazione delle fondazioni che afferiscono al Partito socialista europeo) tenterà di togliergli la poltrona di presidente a favore dell’eurodeputata portoghese Maria Joao Rodrigues. Accadesse, l’ex […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.