Nuova Cricca, si indaga sulla carriera di Alfano jr.

Blitz della Gdf: 24 arresti per tangenti. Il gip: “Nella rete altissime cariche istituzionali”. Nelle carte anche il fratello del ministro, dirigente alle Poste
Nuova Cricca, si indaga sulla carriera di Alfano jr.

Si indaga sull’assunzione del 2013 in Poste di Alessandro Alfano, fratello del ministro dell’Interno, a giugno promosso a capo dell’area immobili Sud della società. Della sua nomina si discute nell’indagine Labirinto della Procura di Roma che, oltre ad Alfano, arriva fino all’ex premier Silvio Berlusconi e a Marcello Dell’Utri, anche se nessuno di loro è […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.