Non solo selfie: ora sui social rinasce una nuova umanità

Una vita a “postare” - Da Snapchat a WhatsApp a Facebook: ogni network ha le sue regole e segue una sua grammatica di relazioni
Non solo selfie: ora sui social rinasce una nuova umanità

Isocial media rappresentano un cambiamento nella comunicazione umana. Finora tendevamo o a usare la comunicazione orale, parlando al telefono, o la comunicazione testuale, scrivendoci. Coi social media il visuale è diventato parte integrante della comunicazione. Si pensi al termine Snapchat, cioè chattare con le fotografie. Abbiamo già usato emoticon ed emoji, ma ora una persona […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.