Non si celebrino più i processi prescritti

A Torino si è dichiarata la prescrizione di uno stupro commesso ai danni di una bambina di 7 anni. Il fatto era avvenuto 20 anni fa, la sentenza di Appello è stata emessa il 20 febbraio. Giornali e tv si sono scandalizzati: ancora una volta la prescrizione! Anche il ministro è rimasto colpito: manderà gli […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.