Non rivelò segreti al “Fatto”: assolto il magistrato Gozzo

Non rivelò segreti al “Fatto”: assolto il magistrato Gozzo

Era accusato di avere rivelato notizie riservate a due giornalisti del Fatto, Giuseppe Lo Bianco e Sandra Rizza, ma ieri il sostituto procuratore generale di Palermo Nico Gozzo è stato assolto dall’accusa di rivelazione di segreto d’ufficio dal Tribunale di Catania. Secondo i suoi colleghi della Procura etnea Gozzo avrebbe rivelato ai due cronisti alcuni […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.