Non ci sono più le icone di una volta, ma il design italiano non è finito

Chiara Alessi e “Le caffettiere dei miei bisnonni”: “Ci stiamo arrendendo ai musei”
Non ci sono più le icone di una volta, ma il design italiano non è finito

Ieri è stata inaugurata alla Triennale di Milano la XI edizione del Museo del Design italiano, che dal 2007, sotto la guida di Silvana Annicchiarico, prova a rispondere sotto diverse prospettive alla domanda: che cos’è il design italiano? Quest’anno, la parte più considerevole di questa risposta consiste in una carrellata di 180 oggetti che un […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.