Non aprite la scatola dei ricordi: c’è del pop

Destinato a diventare nei prossimi anni il suono del mainstream, l’album dei Chainsmokers “Memories do not open” incassa già la collaborazione dei Coldplay
Non aprite la scatola dei ricordi: c’è del pop

Tramontata l’era dei Dj con cantante in prestito è arrivato il ritorno dei produttori a tutto tondo. Da più di un anno due ragazzi americani, Andrew Taggart e Alex Pall, originariamente Dj pure loro, hanno occupato le classifiche globali di vendita e streaming con una manciata di hit quali Don’t Let Me Down e Closer, […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.