Niente primarie in Sicilia Il Pd vuole Micari (e Alfano)

Zero aperture - Lunedì i dem ufficializzeranno il sostegno al rettore di Palermo mentre tentano di convincere Crocetta a farsi da parte. In Ap, intanto, si balla
Niente primarie in Sicilia Il Pd vuole Micari (e Alfano)

Il Pd ha deciso: le primarie in Sicilia non si faranno. Ignorate le accuse di Rosario Crocetta, che rivendica il suo diritto di governatore uscente alla ricandidatura (previsto dallo Statuto), e pure i tanti appelli da sinistra e dal centro. Persino dagli alfaniani, che quasi preferirebbero una consultazione aperta alla candidatura di Fabrizio Micari (anche […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.